Il MWC 2020 è UFFICIALMENTE CANCELLATO a causa del Coronavirus

di Francesco Siciliani 0

Coronavirus MWC 2020

Il Coronavirus blocca il MWC 2020. È questo quanto ufficialmente comunicato da GSMA che si trova costretta a cancellare una delle fiere di tecnologia più grandi al mondo.

Oggi vi avevamo riportato la notizia secondo la quale il Mobile World Congress di Barcellona fosse a rischio cancellazione. La decisione sarebbe dovuta arrivare nella giornata di venerdì eppure i tempi sembrano essersi accorciati.

Coronavirus, MWC 2020 cancellato

GSMA ha quindi ufficialmente cancellato il MWC 2020 a causa dei numerosi ritiri da parte delle aziende e della crescente paura per il nuovo Coronavirus, appena nominato ufficialmente dalla WHO “COVID-19”.

La più grande fiera di telefonia del mondo, quindi, salterà l’anno 2020. Bloomberg afferma che il CEO di GSMA, John Hoffman, ha dichiarato che l’epidemia di Coronavirus ha reso impossibile lo svolgimento della fiera che avrebbe dovuto aprire i battenti il 24 Febbraio a Barcellona.

Negli scorsi giorni si sono susseguite numerose defezioni da parte di tantissimi brand come Ericsson, Amazon, NVIDIA, Sony, Intel, MediaTek, Vivo e Nokia a causa del tanto temuto virus che sta mettendo in allarme tutto il mondo. GSMA, dal canto suo, aveva pubblicato dei comunicati con diverse linee guida sulle precauzioni da prendere in fiera per limitare il più possibile i rischi.

Inizialmente quindi, la situazione sembrava essere sotto controllo ma, evidentemente, questo quadro complesso e rischioso non può più permettere un sereno e produttivo svolgimento della fiera. La salute prima di tutto, anche in questo settore.

Ma poi oltre al rischio salute, un MWC 2020 senza tutti questi protagonisti sarebbe stato davvero un peccato, oltre che un evento decisamente incompleto.

E le conferenze stampa?

Ora resta da capire se le varie conferenze stampa pianificate prima del MWC 2020, sempre a Barcellona, si terranno ugualmente. Toccherà ai vari brand scegliere cosa fare per questi eventi privati, in modo da dare informazioni ai media che dovranno necessariamente rivedere i propri piani.

OPPO ha deciso, a seguito della scelta di GSMA compresa e rispettata, di annullare la sua conferenza stampa fissata per il 22 Febbraio a Barcellona. La presentazione di Find X2 è rimandata quindi a Marzo con data da definire.

Xiaomi ha deciso di cancellare la sua conferenza e di rimandarla a data da destinarsi. Ormai sembra che quasi tutti gli eventi verranno annullati.

Anche Pepcom e ShowStoppers, due eventi che si tengono nel corso della fiera, sono stati cancellati ufficialmente.

Vi aggiorneremo con tutti gli sviluppi del caso per un MWC che sicuramente entrerà nella storia. Noi di TEEECH eravamo pronti a seguire in diretta da Barcellona la fiera e proveremo a portarvi tutti i contenuti dalle singole conferenze stampa, ammesso che vengano confermate.

Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole sulla discussione degli articoli nei nostri blog.