Xiaomi presenta Mi Reader

di Giuseppe La Terza 0

Mi Reader

Xiaomi ha da poco introdotto Mi Reader, il primo eReader prodotto dall’azienda cinese.

Si tratta di un dispositivo dotato di uno schermo da 6 pollici (1024 x 768 pixel) e-Ink con densità di pixel di 212 ppi. E dotato di una retroilluminazione a LED regolabile a 24 livelli che può raggiungere oltre il 90% di uniformità di luminosità, in modo da render confortevole la lettura in un ambiente luminoso o buio.

Il dispositivo è dotato di una finitura antiriflesso, quindi l’esperienza di lettura complessiva è simile alla lettura di un eBook. L’eReader pesa 178 grammi cosi da rendere facile la presa con una sola mano. E’ alimentato da un processore quad-core Allwinner B300 con velocità di clock fino a 1,8 GHz, sistema operativo Android 8.1 Oreo, 1 GB di RAM e 16 GB di spazio di archiviazione che può contenere circa 5000 e-book.

Viene supportato anche il login e il download con un clic dal cloud Baidu e del cloud multi-view. Supporta documenti .txt, .epub, .pdf e Office. Contiene una batteria da 1800 mAh con porta di ricarica di tipo C e può essere utilizzato per diverse settimane con una singola carica.

Mi Reader è disponibile nella colorazione bianca con retro grigio scuro ad un prezzo di 579 yuan (circa 75€) e sarà disponibile tramite Mi Crowdfunding a partire da domani 20 novembre.

Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole sulla discussione degli articoli nei nostri blog.