Recensione Honor Band 5 – La rivale di Mi Band 4?

di Luca Crocco 0

recensione honor band 5

All’IFA di Berlino, Honor ha presentato la sua Honor Band 5. Non sono stato possessore del precedente modello. Ma questo fitness tracker mi è piaciuto.

Come già preannunciato non ho testato in prima persona Honor Band 4. Ma questa nuova Honor Band 5 posso dirvi che fa tutto quello che promette, e lo fa bene.

Honor Band 5 è costruita davvero benissimo. Il cinturino in silicone e non fa sudare il polso, sull’anello del cinturino troviamo un dentino che permette all’anello di non spostarsi. Sarà anche una cosa banale, ma sempre meglio averlo, a conferma del fatto che l’azienda ha lavorato attentamente sulla realizzazione del prodotto.

honor band 5

Honor Band 5 è davvero comodissima da indossare. Minimale, semplice e leggerissima. Se non fosse per le notifiche che vi fanno vibrare il polso vi scordereste anche di averla indosso.

Leggi Anche: Amazon, ecco tutti i nuovi prodotti della gamma Echo

Oltre al cinturino abbiamo poi il display nella parte alta della Band. Display AMOLED da 0,95 pollici in risoluzione 240×120 Pixel, ben distribuito. Sembra addirittura più grande. Il display mi ha piacevolmente sorpreso. Si vede benissimo in ogni condizione di luce, ci sono dei quadranti preinstallati davvero niente male e il display ne risalta i colori in maniera davvero interessante.

Anche le scritte sono sempre ben leggibili, nonostante il piccolo display.

honor band 5

Come tutte le Smart Band il software è davvero semplice, quasi ridotto all’osso direi. Ci sono solo le funzioni strettamente necessarie come ad esempio:

  • Tracking delle Attività: tra cui corsa, camminata, ciclismo, ellittica, vogatore e il nuoto. Honor Band 5 è infatti impermeabile fino a 5 ATM. Ho testato la Band durante alcune sessioni di corsa e ho potuto constatare che la misurazione dei passi non è proprio precisissima, ma del resto, come potrebbe esserlo? La misurazione della distanza percorsa invece è molto, molto affidabile.
  • Battito Cardiaco: ho confrontato il risultato della misurazione della Band 5 di Honor con Apple Watch e devo dire che i dati sono molto simili. Tramite la sincronizzazione con l’applicazione è possibile tenere traccia di tutte le misurazioni effettuate e confrontarle tra loro.
  • Notifiche: Honor Band 5 come ogni Smart Band che si rispetti, mostra in tempo reale tutte le notifiche che arrivano sullo smartphone, e lo fa anche molto bene. Nel menu non troviamo una sezione ”notifiche” ma quest’ultime sono raggruppate sotto la voce ”messaggi”. Ci tengo a precisarlo, perché all’inizio credevo che quel menu fosse riservato solo ai messaggi, intesi come SMS.
  • Monitoraggio del sonno: Dormire con questo braccialetto smart non è assolutamente scomodo. Anzi, vi consiglio caldamente di farlo se volete qualche informazione in più sul vostro sonno. Il monitoraggio del sonno è davvero molto preciso. Il software capisce in automatico quando ci siamo addormentati, quando ci siamo svegliati, quante ore abbiamo dormito profondamente e quante ore invece abbiamo riposato con un sonno più leggero. All’interno dell’applicazione potrete visualizzare anche le fasi di sonno suddivise in giorni, settimane, mesi e anni. Funzione molto comoda per avere una panoramica più completa del monitoraggio. Inoltre, chicca non da poco, è la media delle ore dormite, che il software calcola automaticamente.
  • Contapassi: ho messo questa funzione per ultima perché è anche quella un po’ più scontata. Stiamo parlando di una Smart Band e ovviamente non può mancare questa funzione. Purtroppo come tutte le competitor segna i passi anche quando si muove soltanto il braccio, ma comunque per una misurazione approssimativa va più che bene. In fondo, a chi interessa sapere nel dettaglio quanti passi si è fatti durante il giorno?

IMG_1531 IMG_1532 IMG_1533 IMG_1534 IMG_1535 IMG_1536

Nella sezione delle Impostazioni, che nel menu della Band trovate come ”Altro” c’è la possibilità di attivare un Timer, avviare il Cronometro, cambiare Watch Face, far squillare il telefono al quale è connessa la Band, regolare la luminosità del display, impostare il timer di spegnimento dello schermo, visualizzare la percentuale di carica della batteria, reimpostare, riavviare o spegnere la Band.

photo5796343204344345004 photo5796343204344345005 photo5796343204344345006 photo5796343204344345007 photo5798595004158029862

Inoltre, ho constatato (grazie al Huawei della nonna) che c’è la possibilità di scattare foto e registrare video dallo smartphone utilizzando Honor Band 5 come una sorta di controller remoto. Purtroppo, potrete sfruttare questa funzione solo se siete in possesso di uno smartphone Honor o Huawei. Vi basterà aprire l’applicazione “Fotocamera” dello smartphone e cliccare sull’icona della fotocamera che comparirà sul display della Band.

Leggi Anche: Xiaomi annuncia Mi AirDots Pro 2 con cancellazione del rumore

Honor ha presentato questo prodotto come una Smart Band che avrebbe dovuto coprire i 12/15 giorni di autonomia con una sola carica. Purtroppo non sono d’accordo con tali dati. Sono riuscito a coprire 10 giorni, non tenendola sempre collegata al telefono. Collegandola al telefono tutti i giorni, scollegandola la notte invece ho coperto 7/8 giorni pieni. Ovviamente notifiche a non finire e luminosità sempre al massimo. Intendiamoci, non è un brutto risultato. Ma comunque lontano da quanto detto dall’azienda. Attenzione a non perdere il caricabatterie proprietario poi, che si attacca magneticamente ai pin che troviamo nella parte inferiore della Band.

honor band 5

 

Honor Band 5 costa circa 30 Euro su Amazon, ma il prezzo è davvero molto, molto variabile. Oscilla tra i 31 Euro e i 28 Euro. A tale cifra, secondo me se state cercando una smart band non potete farvela scappare. Costruita benissimo, display sempre ben visibile, funzioni basilari ma ben ottimizzate e una batteria che convince.

Con questo prodotto posso finalmente dire che la Xiaomi Mi Band 4 ha trovato una degna rivale. Forse non è più lei la regina delle Smart Band? Ovviamente poi entrano in gioco i gusti e le esigenze di ognuno. Ma oggettivamente questa Honor Band 5 è un gran bel prodotto nella sua categoria.

Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole sulla discussione degli articoli nei nostri blog.
SEGUICI E RESTA AGGIORNATO!
 
close-link