Huawei annuncia le FreeBuds 3 | IFA 2019

di Giuseppe La Terza 0

FreeBuds 3

Ad IFA 2019 Huawei ha da poco annunciato le nuove FreeBuds 3, cuffie wireless che vanno a sostituire le precedenti FreeBuds 2 Pro e introducono diverse modifiche al design.

L’aspetto generale ricorda ancora gli AirPod di Apple, ma quest’ultima iterazione ora sembra quasi identica agli auricolari cablati forniti da Huawei con il P30 Pro e altri smartphone di fascia alta, creando così un prodotto che è significativamente più sottile e leggermente più lungo rispetto al modello precedente.

Huawei afferma inoltre che la sua ultima creazione vanta un design anti-vento che contribuirà a migliorare l’esperienza audio. Inoltre all’interno degli auricolari è presente un chip audio dedicato chiamato Kirin A1 che supporta il Bluetooth 5.1, consuma il 50% in meno di energia ed è circa il 5% più piccolo rispetto al chip H1 di Apple.

Ad accompagnare tutto questo c’è una cavità “Dolphin” che aiuta a creare un’esperienza sonora più focalizzata e accurata e una cancellazione attiva del rumore che può essere disattivata in qualsiasi momento dall’utente. Quest’ultima funzionalità è piuttosto impressionante considerando le dimensioni di Huawei FreeBuds 3. Inoltre è incluso un sistema di controllo del rumore intelligente in grado di regolare il suono per ciascun canale uditivo e un sensore osseo che rileva quando si parla attraverso le vibrazioni e quindi aiuta a bloccare il suono quando necessario. Tutto ciò, a sua volta, dovrebbe aiutare a fornire un audio cristallino anche quando si pedala a circa 20 km / h.

Per quanto riguarda alcuni dei dettagli più tecnici, FreeBuds 3 include un driver dinamico ad alta sensibilità da 14 mm con un tubo per basso dedicato, mentre il Kirin A1 riduce la latenza di circa il 30%.

Per quanto riguarda al ricarica, Huawei ha creato una custodia notevolmente più rotonda che supporta la tecnologia SuperCharge. Ciò significa che può essere caricato tramite cavo fino al 100% più velocemente dei più recenti AirPod di Apple e il 50% più veloce in modalità wireless. Per quanto riguarda l’autonomia, l’azienda dichiara 4 ore di utilizzo con una singola carica e 20 ore con la custodia di ricarica.

Huawei FreeBuds 3 saranno disponibili per l’acquisto nelle colorazioni Pure White e Very Pure Black entro la fine dell’anno.

Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole sulla discussione degli articoli nei nostri blog.