Google userà materiali riciclati in tutti i suoi prodotti

di Francesco Siciliani 0

Google ha annunciato che, a partire dal 2022, i suoi device a marchio “Made by Google” saranno realizzati con materiali riciclati a tutela dell’ambiente e delle risorse del pianeta.

Come parte dei suoi sforzi per condividere il concetto di sostenibilità, Google si impegnerà ad includere materiali riciclati nei suoi prodotti, inclusi gli smartphone Pixel, a partire dal 2022. Nel frattempo, la società ha annunciato che tutte le spedizioni “da o verso i clienti” saranno a emissioni zero entro il 2020.

Questi non sono gli unici passi dell’azienda in questa direzione. L’anno scorso, la società ha annunciato, ad esempio, il “Power Project”, che fornirà un milione di termostati Nest a risparmio energetico alle famiglie con basso reddito negli Stati Uniti entro il 2023.

Specifichiamo che il gigante tech utilizza già materiali riciclati per realizzare alcuni dei suoi device come i Chromecast e case e tessuto degli speaker smart. La società ha anche un programma per il riciclaggio – solo in USA – che consente agli utenti di riciclare i propri dispositivi vecchi e inutilizzati.

Google non è l’unica grande azienda tecnologica a concentrarsi sul rispetto dell’ambiente. Apple, Samsung e tante altre si stanno muovendo sempre nella stessa direzione.

Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole sulla discussione degli articoli nei nostri blog.
SEGUICI E RESTA AGGIORNATO!
 
close-link