Vivo: 120W di potenza per ricaricare lo smartphone posson bastare?

di Nikolas Pitzolu 0

Tra gli Stand del MWC 2019 che si svolge a Shangai, ecco le novità Asiatiche per eccellenza. Si parte con un super alimentatore che carica con una velocità impressionante gli smartphone Vivo.

Da domani 26 giugno 2019, inizierà una nuova edizione del MWC di Shangai. Come ogni anno produttori Asiatici e non solo mostrano le loro novità tra i vari stand e da domani vi riporteremo tante belle novità tecnologiche.

E come il Mobile World Congress di Barcellona vero e proprio, alcune aziende tengono i propri eventi prima dell’ufficiale apertura delle “porte”, proprio come Vivo che è stata velocissima, e come il suo nuovo super alimentatore che andiamo a raccontarvi.

Si chiama Vivo Super FlashCharge 120W e l’azienda afferma che sarà capace di ricaricare da 0 a 100 una batteria di medie dimensioni in appena 13 minuti, sorprendente! 120W la potenza applicata che equivale a far passare 6 Ampere con 20 Volt e dalle slide si nota come in 5 minuti una batteria da 4000 mAh si ricarica del 50% e, appunto, in 13 minuti del 100%.

Curioso come alcuni produttori – in questo caso Vivo – tendono a portare ancora avanti la tecnologia e il progresso della ricarica super rapida e altri – come HMD – cercano di introdurre la Super Battery che dimezza le dimensioni a parità di mAh di una tradizionale, oppure ancora a raddoppiare la capacità a parità di dimensione.

Nokia Super Battery: autonomia raddoppiata per far fronte all’energivoro 5G

Ma quanto farà bene ad una batteria avere queste (s)cariche di potenza così di frequente? Da una ricerca che abbiamo riportato tempo fa, abbiamo appreso che una batteria sollecitata così tanto non potrà rimanere estremamente in salute per anni ma il calcolo delle aziende riguarda anche il ricambio generazionale. Ebbene, loro giocano su questo dato.

Ridendo e scherzando, attualmente la Vivo Super FlashCharge 120W è la tecnologia di ricarica più veloce al mondo, anche più di quella di Xiaomi che è attesa per l’inizio del 2020 e che spinge la ricarica a 100W.

Xiaomi mostra la ricarica Super Charge Turbo da 100W

Quali saranno i dispositivi che introdurranno questa nuova tecnologia ancora non lo sappiamo ma sappiamo che saranno i prossimi dispositivi Vivo. L’azienda ha comunque dichiarato che non ha alcun problema a concedere in licenza la propria tecnologia.

Infine, ricordiamo che per utilizzare la FlashCharge 120W serve sia un alimentatore compatibile che eroghi tale potenza, sia un dispositivo già ingegnerizzato e nato dalla casa madre per supportare tale ingente tipo di ricarica veloce.

Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole sulla discussione degli articoli nei nostri blog.
SEGUICI E RESTA AGGIORNATO!
 
close-link