Valore SAR 2019: ecco gli smartphone più sicuri

di Nikolas Pitzolu 0

Troppe poche volte i valori SAR di uno smartphone non vengono presi in considerazione. Oggi vediamo di aggiornare la classifica di quelli con il più alto e il più basso valore.

Prima di proseguire, cos’è il SAR? Vediamo che dice Wikipedia:

Il SAR – tasso di assorbimento specifico – è l’acronimo di Specific Absorption Rate. Questo valore esprime la misura della percentuale di energia elettromagnetica assorbita dal corpo umano quando esso stesso viene esposto all’azione di un campo elettromagnetico a radiofrequenza (RF). Ovviamente questo campo elettromagnetico deve verificarsi nei pressi del nostro corpo e nel caso delle rilevazioni è stato calcolato durante il corso di una chiamata con lo smartphone sull’orecchio.

Più specificamente, il tasso di assorbimento specifico, è definito come la quantità di energia elettromagnetica che viene assorbita nell’unità di tempo da un elemento di massa unitaria di un sistema biologico – come l’essere umano nel nostro caso – sicché la sua unità di misura è J/s*Kg=W/kg (Watt su Chilogrammo).

La Bundesamt Tedesca, che si occupa delle rilevazioni, ogni tot aggiorna la classifica e ci sono parecchi smartphone che sono prossimi ai valori di legge consentiti e alcuni che non li raggiungono stando altamente al di sotto (che alla fine è sempre la cosa migliore).

Perché, ricordiamolo, i valori trattati e verificati dalla Bundesamot Tedesca sono tutti sotto la sogli consentita dalla legge, anche perché se questi smartphone non lo fossero sarebbero non a norma e non sarebbe possibile avere la certificazione dagli organi competenti per essere commercializzati nei vari paesi.

Partiamo, con l’aiuto di qualche tabella, ad organizzare un discorso circa gli smartphone che hanno un valore SAR più alto della media ma comunque sempre a rigor di legge:

  1. Xiaomi Mi A1 – Valore SAR 1,75 W/Kg;
  2. OnePlus 5T – Valore SAR 1,68 W/Kg;
  3. Xiaomi Mi Max 3 – Valore SAR 1,58 W/Kg;
  4. OnePlus 6T – Valore SAR 1,55 W/Kg;
  5. HTC U12 Life Valore SAR 1,48 W/Kg;
  6. Xiaomi Mi Mix 3 – Valore SAR 1,45 W/Kg;
  7. Google Pixel 3 XL – Valore SAR 1,39 W/Kg;
  8. OnePlus 5 – Valore SAR 1,39 W/Kg;
  9. iPhone 7 – Valore SAR 1,38 W/Kg;
  10. Sony Xperia XZ1 Compact – Valore SAR 1,36 W/Kg;
  11. HTC Desire 12 – Valore SAR 1,34 W/Kg;
  12. Google Pixel 3 – Valore SAR 1,33 W/Kg;
  13. OnePlus 6 – Valore SAR 1,33 W/Kg;
  14. iPhone 8 – Valore SAR 1,32 W/Kg;
  15. Xiaomi Redmi Note 5 – Valore SAR 1,29 W/Kg.

E ora la classifica aggiornata degli smartphone con i valori SAR più prossimi allo zero:

  1. Samsung Galaxy Note 8 – Valore SAR 0,17 W/Kg;
  2. ZTE Axon Lite – Valore SAR 0,17 W/Kg;
  3. LG G7 – Valore SAR 0,24 W/Kg;
  4. Samsung Galaxy A8 – Valore SAR 0,24 W/Kg;
  5. Samsung Galaxy S8+ – Valore SAR 0,26 W/Kg;
  6. Samsung Galaxy S7 Edge – Valore SAR 0,26 W/Kg;
  7. HTC U11 Life – Valore SAR 0,28 W/Kg;
  8. LG Q6+ – Valore SAR 0,28 W/Kg;
  9. Samsung Galaxy S9+ – Valore SAR 0,29 W/Kg;
  10. Lenovo Moto G5 Plus – Valore SAR 0,30 W/Kg;
  11. Lenovo Moto Z – Valore SAR 0,30 W/Kg
  12. Samsung Galaxy J6+ – Valore SAR 0,31 W/Kg;
  13. ZTE Blade A610 – Valore SAR 0,31 W/Kg;
  14. Samsung Galaxy J4+ – Valore SAR 0,32  W/Kg;
  15. Samsung Galaxy S8 – Valore SAR 0,32 W/Kg.

Avete uno di questi smartphone? Fate caso quando acquistate un nuovo smartphone a questo valore che molte volte viene completamente dimenticato? Purtroppo anche le aziende non tengono molto conto di questo parametro, dovrebbero enfatizzarne la qualità per informare i consumatori.

Fonte: Statista

Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole sulla discussione degli articoli nei nostri blog.
SEGUICI E RESTA AGGIORNATO!
 
close-link