I prodotti Amazfit arrivano in Italia: ecco i prezzi

di Luca Crocco 0

Amazfit è un punto di riferimento ormai per quanto riguarda gli indossabili pensati per lo sport. Finalmente, grazie ad Unieuro l’azienda sbarca ufficialmente nel nostro paese.

Amazfit è un’azienda succursale di Xiaomi, esperta nella realizzazione di wearable pensati per lo sport. Fino ad oggi per accaparrarsi uno di questi dispositivi era necessario importarli dalla Cina, tramite siti più o meno affidabili. Unieuro però è arrivata in soccorso di tutti quegli appassionati che hanno sempre rinunciato a questi prodotti diffidando della serietà degli e-commerce Cinesi. Infatti da oggi, 31 Gennaio 2019 l’intera gamma di prodotti sarà acquistabile da Unieuro, nei negozi fisici.

Dovevamo capire già qualche giorno fa che qualcosa stava per smuoversi, dato che Amazfit Verge in seguito all’ultimo aggiornamento che ha portato la versione del firmware alla 3.2.0.13 ha introdotto il supporto completo alla lingua italiana oltre i vari bug fix.

LEGGI ANCHE: Amazfit Verge: una volta provato non si torna indietro – Recensione

I dispositivi della gamma acquistabili in Italia sono: Verge, Stratos, Bip, Pace e anche la smartband Amazfit Cor 2. Tutti questi prodotti verranno venduti con garanzia ufficiale italiana grazie a SG Spa (noto importatore di altre linee di prodotti). Non sappiamo ancora se Amazfit stia collaborando con altre catene oltre ad Unieuro per la commercializzazione dei loro prodotti nel nostro paese, ma non ci resta che aspettare per venire a conoscenza di ulteriori informazioni.

LEGGI ANCHE: Cambiare watchface su tutti gli smartwatch Amazfit

Siamo sicuri che questa azienda saprà dire la sua nel nostro paese adesso che non servirà più importare i prodotti. Il punto di forza della gamma Amazfit è quello di offrire all’utente dei prodotti dall’elevatissimo rapporto qualità / prezzo. Si parla infatti di un minimo di 80€ per l’Amazfit Bip, fino ad un massimo di 180€ per l’Amazfit Stratos.

Sul sito di Unieuro è già possibile acquistare i prodotti, ma attualmente non è mostrata la smartband. Siamo però abbastanza sicuri che nel giro dei prossimi giorni arriverà anche lei nel nostro paese, per dare del filo da torcere alla tanto famigerata Mi Band.

Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole sulla discussione degli articoli nei nostri blog.
SEGUICI E RESTA AGGIORNATO!
 
close-link