NVIDIA rivela la nuova RTX 2060 – CES 2019

di Claudio Stoduto 0

Per molti era già stata annunciata come possibile attrazione principale del CES 2019 ed eccola qui che arriva la nuova RTX 2060 di NVIDIA che porta con sè non poche novità che faranno impazzire gli addetti ai lavori e gli appassionati di questo settore.

Dopo il grande salto prestazionale avuto negli ultimi anni e con l’ultima generazione delle 1060, NVIDIA doveva in qualche modo cercare di stupire nuovamente tutti i suoi potenziali clienti con qualcosa sulla carta mostruoso ed allo stesso tempo estremamente performante sotto ogni punto di vista, nessuno escluso. La nuova RTX 2060 è per alunni aspetti una mezza rivoluzione, ma soprattutto una conferma delle tante voci che avevamo sentito e visto nel corso di queste settimane pre CES 2019.

Durante l’evento, il modello mostrato è stato quello con 6 GB di memoria GDDR6 1920 CUDA Core e ben 240 Tensor Core. L’efficienza è stata anche alla base di questo sviluppo del tutto nuovo senza però andare a limitare assolutamente le performance sotto ogni punto di vista, che siano esse legate al gaming o ad un potenziale rendering. Anzi NVIDIA ci ha tenuto a precisare pure come, nei suoi testi precisiamolo, abbia ottenuto delle prestazioni superiori del 60% rispetto al modello precedente. A conti fatti quindi, stando così i numeri, siamo anche sopra alla GTX 1070 Ti. I test effettuati sono stati realizzati tutti su giochi di ultimissima generazione a partire da Fall-out 4 per arrivare poi a The Witcher 3: Wild Hunt, Wolfenstein II and Unigine Superposition.

A seguire le specifiche tecniche complete:

  • GPU
    • NVIDIA CUDA core: 1920
    • RTX-OPS: 37T
    • Giga Ray/s: 5
    • Boost Clock (MHz): 1680
    • Base Clock (MHz): 1365
  • Memoria:
    • 14Gbps
    • 6GB GDDR6
    • Ampiezza dell’interfaccia di memoria: 192-bit
    • Banda di memoria (GB/sec): 336 GB/s
  • Dimensioni: 112,6 mm x 228,60 mm. 2 slot
  • Alimentazione e dissipazione:
    • Temperatura massima GPU: 88 gradi Celsius
    • Potenza: 160W
    • Alimentazione a 6 fasi
    • Alimentatore consigliato: 500W
    • Connettore 8 pin
    • Doppia ventola

La disponibilità di questa nuova RTX 2060 avverrà a partire dal 15 gennaio. Al momento NVIDIA ha comunicato questa come data di lancio principale del prodotto con un prezzo di vendita, nel modello mostrato, di circa 400 euro. Ovviamente la società ha poi dato la possibilità a tutti i vari produttori di metterci sopra le mani in maniera tale da realizzare delle loro customizzazioni. Non mancano infatti le partnership con ASUS, EVGA, Galaxy e Gigabyte che potranno quindi ulteriormente spingere questa scheda video cercando di ottenere delle prestazioni ulteriormente migliori, se possibile ovviamente. Ultima chicca, ma non da sottovalutare, NVIDIA ha anche annunciato che per tutti coloro che acquisteranno subito la nuova scheda, verrà garantita una copia digitale di un gioco a scelta fra Battlefield V e Anthem. A conti fatti si parla di uno sconto di almeno una cinquantina di euro, su per giù, che se siete interessati non fa mai male. Nessuno vi vieta poi ovviamente di rivendere il codice o, magari, di usarlo per voi stessi e provare con mano le potenzialità della nuova scheda.

A questo punto non ci resta che attendere anche una ulteriore conferma per il nostro mercato sperando che le spedizioni possano iniziare il prima possibile così da poter mettere anche noi le mani su questo piccolo mostro di potenza.

Fonte

Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole sulla discussione degli articoli nei nostri blog.
SEGUICI E RESTA AGGIORNATO!
 
close-link