ASUS svela il suo primo tablet Chrome OS e tre nuovi laptop

di Giuseppe La Terza 0

ASUS ha aggiunto quattro nuovi dispositivi alla sua linea Chrome OS, incluso quello che è il suo primo tablet con tale sistema operativo.

Il tablet, modello CT100, è stato realizzato appositamente per i bambini più piccoli e presenta uno spesso chassis gommato e un display da 9,7 pollici QXGA rivestito in resistente vetro temperato. Ha anche 4 GB di RAM, 32 GB di memoria integrata ed è alimentato dal processore Hexa-core OP1 realizzato per i Chromebook.

Troviamo poi il Chromebook Flip C214, successore del C213, che ha una robusta tastiera a prova di liquidi e una cerniera a 360 gradi. Poiché è pensato per essere utilizzato come laptop o tablet, ASUS ha posizionato la webcam nell’angolo in basso a destra per facilitarne l’utilizzo in modalità tablet. È alimentato dal processore Intel N4000 o N4100 Celeron, ha 4 GB di RAM e 32 GB di spazio di archiviazione, che possono essere espansi tramite microSD o tramite storage esterno tramite la porta USB Type-A.

Chrome OS

I restanti due modelli sono entrambi notebook con cerniere a 180 gradi, in modo che possano diventare completamente piatti e consentire cosi a gruppi di studenti di lavorare insieme utilizzando un unico dispositivo. Il modello C204 ha un display HD da 11,6 pollici, mentre il modello C403 ha un display HD da 14 pollici. Entrambi sono dotati di 4 GB di RAM, 32 GB di spazio di archiviazione, porte USB Type-C e Type-A, e uno slot per schede microSD. Il C204 sarà alimentato da un processore Intel Celeron N4000 dual-core, mentre il C403 sarà alimentato da un processore Intel Celeron N3350.

Vedremo nel dettaglio questi dispositivi con Chrome OS al CES 2019, dove l’azienda li presenterà ufficialmente prima del loro lancio, che avverrà nei prossimi mesi.

Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole sulla discussione degli articoli nei nostri blog.
SEGUICI E RESTA AGGIORNATO!
 
close-link