Mediatek continuerà a sviluppare chip della serie Helio X

di Giuseppe La Terza 0

Nel settore della produzione di chip mobile, Qualcomm è chiaramente davanti a Samsung e MediaTek. Tuttavia, i chip Helio realizzati da Mediatek offrono ai produttori, soprattutto i più piccoli, un’alternativa più economica per i propri smartphone. Due anni fa, MediaTek ha introdotto una serie di chip di fascia alta, la serie Helio X. Tuttavia, dal lancio dell’ultimo Helio X30, la società non ha ancora rilasciato un successore.

Helio X

Rapporti recenti mostrano che MediaTek non abbia di fatto abbandonando la serie X, ma ha preferito, per il momento, concentrarsi maggiormente sulla serie Helio P, dedicata agli smartphone di fascia media. Secondo la compagnia, la nuova serie Helio X sarà sviluppata in base alle esigenze del mercato.

MediaTek non ha rivelato i dettagli dei prossimi chip della serie Helio X. Nel 2017, MediaTek lanciò l’ultimo chip Helio X30 basato su un processo produttivo a 10 nm e un’architettura a dieci core a tre cluster, inclusi due Cortex A73, quattro Cortex A53 e quattro Cortex A35.

L’ultimo chip di MediaTek è invece l’Helio P90, che è un chipset di fascia medio/alta, basato su un processo produttivo a 12 nm che combina due potenti core Cortex A75 con sei core Cortex A55 in un sistema cluster a otto core.

Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole sulla discussione degli articoli nei nostri blog.
SEGUICI E RESTA AGGIORNATO!
 
close-link