Instagram: arriva la condivisione della musica negli stickers delle Stories

di Claudio Stoduto 0

Ancora non lo avevate capito che il nuovo core business di Instagram sono le Instagram Stories? Ecco una nuova conferma grazie ad una nuova e recentissima novità che ancora una volta riguarda questa funzione di quello che ormai è l’ex social network delle fotografie.

Ogni mese circa vengono pubblicate delle novità sempre diverse ma non sempre interessanti. Prima i sondaggi, poi le gif ed infine la musica tanto da creare un grande interesse fra gli utenti che hanno chiesto ulteriori novità e migliorie da questo punto di vista.

Eccoli subito accontentati con una novità interessante che permetterà di collegare l’opzione legata alla possibilità di poter effettuare delle domande all’utente proprio alla musica stessa. Come? Da oggi sarà infatti possibile rispondere ad una domanda fatta anche con una canzone. Essa verrà quindi condivisa a chi vi ha posto il tutto. così che anche esso potrà iniziare ad ascoltarla eventualmente tramite il proprio servizio di streaming musicale preferito. L’ottica centrale di questa novità riguarda però il mondo delle live streaming. Instagram, ma così come anche Facebook, sta puntando moltissimo su questo aspetto al punto tale da voler mostrare e cercare di investire ulteriormente al fine di dare all’utente tutti gli strumenti necessari per lavorare al meglio. Con strumenti non intendiamo giusto un paio di accessori aggiuntivi dentro il social network, ma proprio tutto quello che piano piano su un display da 6 pollici massimo come quello di uno smartphone può essere utile da sfruttare in una live. In tal modo infatti l’intento è proprio quello di cercare di rendere le dirette molto più interattive e coinvolgenti per gli appassionati del settore così da potersi sentire ancora più vicini ai loro beniamini e/o nei confronti di coloro che seguono attraverso la Rete.

L’evoluzione di Instagram è sempre più costante ormai nel corso di questi mesi così come la sua crescita a livello globale. È normale quindi che Facebook cerchi di voler investire ulteriormente in novità che potrebbero arrivare nel breve e/o nel lungo periodo così da poter portare sempre di più (e piano piano) migliorie alla piattaforma. Al momento le Stories reggono molto più dei singoli post con anche i vari influencer che nel corso del tempo hanno iniziato a preferire sempre di più investire tempo, risorse ed energie in questo aspetto piuttosto che nella vecchia gestione fotografica. Se vogliamo hanno cambiato letteralmente il mondo della comunicazione a modo loro prendendo però già quanto di buono era stato fatto da Snapchat che oggi, almeno qui in Europa, pare ormai destinato ad una morte sempre più lenta e dolorosa purtroppo anche per via di alcune scelte (ed anche difese) che non sono andate come previsto.

L’aggiornamento che introduce questo aspetto è già stato reso disponibile sia per Android che per iOS nel corso di queste ore. Potrete controllare direttamente dal vostro smartphone se è presente una notifica di aggiornamento ed eventualmente procedere con l’installazione per testare questa nuova funzionalità. Se avete già avuto modo di provarla, come vi ci trovate? Può avere un reale senso nell’uso quotidiano ed eventualmente anche lavorativo secondo voi?

Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole sulla discussione degli articoli nei nostri blog.
SEGUICI E RESTA AGGIORNATO!
 
close-link