Qualcomm annuncia ufficialmente lo Snapdragon 855

di Giuseppe La Terza 0

Snapdragon 855

Oggi, Qualcomm ha tenuto lo Snapdragon Technology Summit alle Hawaii. Durante l’evento, Alex Katouzian, vicepresidente senior e direttore generale di Qualcomm del settore mobile, ha annunciato il lancio della piattaforma mobile Snapdragon 855, il primo chip multi-gigabit 5G al mondo dotato di intelligenza artificiale (IA) e una realtà estesa immersiva (XR).

Qualcomm ritiene che lo Snapdragon 855 aprirà una nuova era di terminali mobili per il prossimo decennio. Questo chip è dotato del motore IA multi-core di quarta generazione che fornisce un’esperienza AI estremamente intuitiva. Rispetto alla generazione precedente Snapdragon 845, le prestazioni dello Snapdragon 855 AI sono state migliorate di 3 volte.

Lo Snapdragon 855 sarà un octa-core a 7nm

Come già anticipato ieri, il chipset è stato realizzato utilizzando il processo produttivo a 7nm di TSMC e avrà tre cluster per la CPU, che sarà un octa-core, con quattro core a risparmio energetico con clock a 1.78 GHz, tre core high-end con clock a 2.42 GHz e un core “gold” dalle prestazioni elevate con clock a 2.84 GHz. Sarà accoppiato con il processore grafico Adreno 640, che porterà un miglioramento delle prestazioni.

Inoltre, l’SD855 integra anche il primo ISP al mondo per la visione artificiale (CV) al fine di supportare la fotografia e l’acquisizione di video all’avanguardia. Inoltre questo chip offre un nuovo livello di esperienza di gioco per i migliori dispositivi mobili: lo Snapdragon Elite Gaming.

Snapdragon 855

Qualcomm ha poi annunciato la prima soluzione commerciale al mondo a supporto delle impronte digitali a ultrasuoni, Qualcomm 3D Acoustic Sensor, l’unica soluzione mobile in grado di identificare con precisione le impronte digitali tra diversi tipi di macchie. Questa soluzione supporta il design del prodotto sottile e all’avanguardia. Rispetto ai tradizionali sensori ottici delle impronte digitali, il sensore di impronte digitali a schermo ultrasonico offre il vantaggio di una maggiore sicurezza e precisione.

Snapdragon 855

Lato connettività, Snapdragon 855, oltre al modem LTE Snapdragon X24 integrato, è dotato del modem Snapdragon X50 per supportare la rete 5G. Verizon ha annunciato che Samsung lancerà smartphone 5G nella prima metà del 2019 e i consumatori potranno sperimentare la rete 5G ad alta velocità offerta dalla prossima generazione di smartphone di punta il prossimo anno. Sfortunatamente, Qualcomm non ha annunciato ulteriori dettagli sullo Snapdragon 855 che si prevede verranno annunciate domani.

Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole sulla discussione degli articoli nei nostri blog.
SEGUICI E RESTA AGGIORNATO!
 
close-link