Nvidia Titan RTX ufficiale: architettura Turing, 24 GB di RAM e GPU Boost!

di Nikolas Pitzolu 0

Ecco la nuova proposta top di gamma da parte della famosa azienda produttrice di schede video. Nvidia Titan RTX è potentissima e ideale per i carichi di lavoro pesantissimi.

La scheda video più potente al mondo è realtà. Nvidia Titan RTX viene soprannominata T-Rex per richiamare la potenza e l’aggressività del gigantesco Dinosauro del Giurassico. E se leggerete le prossime righe capirete il perché!

La scheda video è stata progettata utilizzando l’architettura Turing, che da sempre è quella che contraddistingue la gamma altissima. Deep Learning, conversione file video di elevato peso ed elevato framerate ma anche calcoli in tempo reale in campo intelligenza artificiale: tutti compiti che il nuovo prodotto di Nvidia supporterà alla grandissima e senza alcun problema.

All’interno della GPU TU102 ci sono 4708 CUDA Core, 576 Tensor Core, 72 SM e altrettanti RT Core. Con una scheda tecnica del genere, i risultati sono incredibili: vengono erogati infatti fino a 130 teraflops! Ma non è solo GPU, c’è anche tutto il contorno che assicura prestazioni elevate. Ad esempio i 24 GB di RAM in formato GDDR6, di fatti questa quantità assicura fino a 672 GB/s.

Nvidia Titan RTX

Ma oltre la scheda tecnica c’è ancora di più, perché grazie alle prestazioni elevate che è capace di sprigionare è capace di eseguire operazioni pesanti di Deep Learning e altrettante operazioni pesanti di calcolo Ray Tracing. NVLink invece è un software incluso con la scheda grafica che permette a gruppi di persone, aziende, etc di unire e collegare questa tipologia di prodotti per aumentare la potenza di elaborazione e il bandwith.

C’è anche Rapids che grazie ai 24 GB di RAM in formato GDDR6 permette di elaborare file 8K a framerate altissimi in streaming, ergo, in tempo reale! Se la volete acquistare, in primis, dovete avere un PC che non vi crei un evidente effetto “collo di bottiglia” ma, sopratutto, avere a disposizione 2699 euro!

Ne approfittiamo anche per mettere a paragone le ultime tre schede grafiche per aiutarvi a scegliere e paragonarle con l’ultima arrivata:

  • GPU: TU102;
  • Architettura: Turing;
  • Transistor: 18,6 miliardi;
  • Processo produttivo: TSMC 12 nanometri;
  • Shader: 4608;
  • Dimensione Die: 754 mm quadri;
  • Unità texture: 288;
  • Tensor Core: 576;
  • RT Core: 72;
  • ROPS: 96;
  • Polymorph Engine: 36;
  • Clock GPU stock: 1,3 GHz;
  • Clock GPU boost: 1,77 GHz;
  • Gigarays/s: 11 GRays/s;
  • RTX: 84 TRTX-OPS;
  • Capacità memoria RAM: 24 GB GDDR6;
  • Clock memoria: 1,7 GHz;
  • Tipo memoria: GDDR6;
  • TDP: 280 Watt;
  • Bandwidth: 672 GB/s;
  • BUS: 384 bit;
  • SLI / NVLink: 2x NVLink;
  • Connettore PCIe: 2×8 PIN.

La disponibilità è garantita sia per l’Europa che per gli Stati Uniti nel corso di questo mese.

Fonte: theinquirer

Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole sulla discussione degli articoli nei nostri blog.
SEGUICI E RESTA AGGIORNATO!
 
close-link