Amazon diventa un operatore postale in Italia

di Giuseppe La Terza 0

Secondo l’ultimo aggiornamento del registro, depositato al ministero dello Sviluppo economico (Mise) Amazon è entrato ufficialmente nell’elenco dei 4.463 operatori postali in Italia.

Se scorriamo l’elenco, alle righe 219 e 220, compaiono i nomi di due controllate del gigante dell’ecommerce, ovvero Amazon Italia Logistica e Amazon Italia Transport, su cui era arriva in precedenza una multa da 300mila euro da parte dell’Autorità garante delle comunicazioni (Agcom) e l’obbligo di iscriversi all’elenco, poiché svolgevano l’attività di postini senza autorizzazioni.

Amazon nell’elenco operatori postali

Amazon

Questo cambiamento obbligare la società di Jeff Bezos ad applicare il Contratto Collettivo Nazionale del settore postale ai dipendenti delle due società, che porterà dei benefici per i lavoratori. Inoltre questo cambiamento, diventato effettivo a partire dallo scorso 16 novembre, dovrebbe portare anche notevoli miglioramenti positivi su tutta la filiera distributiva della società, andando a migliorare la gestione della spedizione dei pacchi, che a volte non risulta essere sempre perfetta.

Brutte notizie per Poste Italiane, invece, poichè ora avrà un rivale molto agguerrito che potrebbe facilmente rubarle grosse fette di mercato.

 

Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole sulla discussione degli articoli nei nostri blog.
SEGUICI E RESTA AGGIORNATO!
 
close-link