Qualcomm presenta il primo modulo antenna dotato di tecnologia 5G!

di Nicolò Pozzati 0

La tecnologia 5G ha fatto parlare di sé nello scorso bienni, ma oggi potremmo trovarci davanti a un deciso passo avanti in merito alla sua integrazione. Qualcomm ha, infatti, annunciato l’arrivo della prima antenna integrata al 100% con questo futuro standard!

I prodotti presentati da Qualcomm consistono in una serie di antenne (nome in codice mmWave QTM052) dotate di moduli radio e amplificatori di segnale, interfacciabili con smartphone e altri dispositivi dotati di rete cellulare, le quali permetteranno, con il dovuto lavoro, di portare la compatibilità 5G sui nostri terminali. Piccole quanto una falange, infatti, le nuove antenne mmWave saranno supportate dal già noto Qualcomm Snapdragon X50, un modem 5G volto proprio all’installazione su smartphone. Il chip presenta quattro antenne, mentre il modem Snapdragon X50 supporterà fino a quattro di questi chip.

In questo modo, il dispositivo sul quale saranno montate le antenne Qualcomm potrà effettuare più velocemente, e con meno dispendio, lo switch tra i segnali più forti, permettendo di raggiungere una connessione 5G stabile. Le bande supportate fino a 800MHz saranno le seguenti: 26.5-29.5 GHz, 27.5-28.35 GHz, 37-40 GHz.

Le nuove antenne 5G di Qualcomm, pensate oltretutto per adattarsi al meglio in contesti urbani ad alta densità di traffico dati, saranno spedite ai produttori già a partire da questa settimana, con effetti sul mercato apprezzabili, probabilmente, a partire dal prossimo anno.

Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole sulla discussione degli articoli nei nostri blog.
SEGUICI E RESTA AGGIORNATO!
 
close-link