Speed Update, ecco come Google darà priorità ai siti più veloci

di Francesco Siciliani 0

Speed Update è una nuova caratteristica introdotta da Google che quindi darà priorità ai siti più veloci tra i risultati di ricerca.

All’inizio di quest’anno Google aveva annunciato l’intenzione di modificare il posizionamento dei siti web nella sua ricerca da mobile in modo da dare priorità alla velocità di caricamento delle pagine. Ora questo Speed Update è stato ufficialmente lanciato.

Sei mesi dopo l’annuncio originale, questo aggiornamento è ora disponibile per tutti gli utenti. Come spiegato a Gennaio, l’obiettivo di questo aggiornamento è quello di togliere priorità alle pagine più lente del web. Google afferma che ciò influirà però solo su una “piccola percentuale di query”, fortunatamente, e non inciderà sull’esperienza degli utenti.

Sostanzialmente l’obiettivo è piuttosto chiaro: fornire la massima velocità di ricerca da mobile, situazione nella quale la reattività è fondamentale. Ma i siti che producono contenuti di qualità con pagine di caricamento lente saranno comunque ben posizionati. A dirlo è Google, che rassicura quindi tutti i dubbiosi, pur consigliando a tutti di ottimizzare le proprie pagine web e i propri siti.

Questo Speed Update è in corso a partire da oggi, 9 luglio, per tutti gli utenti su dispositivi mobili.

Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole sulla discussione degli articoli nei nostri blog.
SEGUICI E RESTA AGGIORNATO!
 
close-link