Facebook ascolta le nostre chiamate per proporci pubblicità mirata?

di Nikolas Pitzolu 0

Molti utenti affermano che una volta terminata una chiamata tramite Facebook, si palesano pubblicità e inserzioni mirate. E’ capitato anche a voi?

La questione è semplice: un determinato utente parla con un altro utente in una chiamata effettuata tramite Facebook, magari ripete più volte la parola “auto” e , una volta terminata la conversazione, gli si palesa una pubblicità mirata di auto. Succede? Vi è successo, magari con un altro tema?

Alcuni utenti, per ora non Italiani, hanno affermato che questo è avvenuto. Quindi, la questione è che o si tratta di coincidenza oppure un algoritmo filtra delle determinate parole per poi proporci pubblicità ed inserzioni a tema.

Se fosse vero, non sarebbe nemmeno troppo difficile mettere in piedi una cosa del genere: i software di riconoscimento vocale esistono da anni e sono andati via via più affinandosi versione dopo versione.

Effettivamente alcune aziende registrano le telefonate ma lo fanno a fini informativi e di valutazione e, comunque, in ogni caso, diamo noi il consenso.

Chiaramente Facebook risponde sempre che ciò non è assolutamente vero e, anzi, gli unici metodi che hanno per proporre pubblicità e ads mirate è seguendo le informazioni del nostro profilo che, comunque, sono carpite e pienamente consentite dal regolamento che si accetta all’iscrizione iniziale di Facebook.

Detto questo, fateci caso. Se dopo il termine di una conversazione compare un’inserzione che rispecchia gli argomenti della conversazione stessa noi ve l’avevamo detto!

A parte li scherzi, una coincidenza ci può stare ma come diceva Agatha Christie:

Un indizio è un indizio, due indizi sono una coincidenza, ma tre indizi fanno una prova!

In attesa di ulteriori indicazioni e segnalazioni vi ricordiamo che le impostazioni per la privacy e gli annunci ads si possono gestire dal menu’ impostazioni, sia dall’applicazione per iOS e Android sia dalla versione tradizionale Web.

Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole sulla discussione degli articoli nei nostri blog.
SEGUICI E RESTA AGGIORNATO!
 
close-link