Amazontube: la risposta Amazon all’abbandono di YouTube sulla Fire TV!

di Nikolas Pitzolu 0

Amazon ha depositato un brevetto che farebbe riferimento ad una piattaforma video dai forti connotati alla YouTube: si prepara all’abbandono dalla Fire TV!

Due brevetti, nella giornata odierna, depositati dal gigante dell’e-commerce Amazon tempo fa, non sono certo passati inosservati al mondo del Web.

Uno di questi suggerisce il pensiero della società verso una propria piattaforma di fruizione video simil YouTube, ovviamente creandola da se in maniera ex novo.

Amazontube e Opentube: questi due i probabili marchi che potrebbero dare il nome al nuovo servizio di fruizione video e campeggiare sulla Home Page.

Il testo all’interno del brevetto poi fa riferimento ad una piattaforma video con contenuti multimediali non scaricabili, che comprendono materiali audiovisivo. Gli utenti potranno poi commentare, interagire, registrare a loro volta, condividere i contenuti all’esterno della piattaforma attraverso i link.

La coincidenza però, se così possiamo chiamarla, è che la data in cui il brevetto è stato depositato coincide con lo Stop imposto da Google sulla Fire TV di Amazon, nel corso di quella diatriba che ha spinto la società proprietaria di Android ad annunciare il blocco totale del servizio sulle Fire TV dall’inizio del prossimo anno.

Chiaramente questi brevetti sono solo proprietà intellettuali registrate e non è detto che diventeranno in alcun modo realtà.

Fatto sta che Amazon e Google non passano certo un bel periodo, visto che la prima si rifiutò categoricamente di permettere ai suoi venditori partner di mettere in vendita il Chromecast, nonostante tutti i solleciti da parte della seconda.

Di un potenziale Amazontube non è che se ne senta il bisogno ma, per i consumatori, è sempre meglio che ci siano almeno due proposte analoghe sul mercato, in modo tale da favorire un minimo di concorrenza.

Stiamo sintonizzati, un annuncio o nuove informazioni potrebbero ben presto arrivare in modo tale da poter restituire il mal tolto a Google!

Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole sulla discussione degli articoli nei nostri blog.
SEGUICI E RESTA AGGIORNATO!
 
close-link