Google Pixel Buds supporteranno la traduzione live anche su Pixel e Pixel XL

di Luca Ansevini 0

Durante l’evento di Google della scorsa settimana hanno fatto la loro comparsa gli auricolari Google Pixel Buds, la cui funzionalità più interessante è senza dubbio la traduzione linguistica in tempo reale.

Uno dei principali dubbi in merito a questa funzione, vista la mancanza di informazioni fornite in fase di presentazione, era rappresentato dalla compatibilità di questa funzionalità anche con la prima generazione di smartphone Pixel e Pixel XL. Tuttavia l’azienda ha finalmente chiarito la questione proprio sulla help page ufficiale dedicata al prodotto, confermando che la funzionalità di traduzione live sarà supportata anche da Pixel e Pixel XL.

Come annunciato da Google in fase di presentazione, tale funzionalità sfrutta ovviamente il traduttore proprietario Google Translator. Nonostante la compatibilità del prodotto con il traduttore di Google appare difficile che Moutain View estenda in futuro questa funzionalità anche ad altri smartphone Android vista l’annunciata esclusività del servizio per la sola serie Pixel tuttavia, data la compatibilità con Google Assistant anche verso altri device Android, è lecito conservare un minimo di speranza circa il futuro supporto della live translation anche verso altri smartphone con sistema operativo Android.

Ricordiamo che Google Pixel Buds saranno commercializzate nel mese di novembre al prezzo di 159$ e saranno dotate di un case che permetterà non solo di alloggiarle in maniera ordinata ma anche di ricaricare le cuffie on-the-go senza bisogno di una sorgente di alimentazione.

 

Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole sulla discussione degli articoli nei nostri blog.
SEGUICI E RESTA AGGIORNATO!
 
close-link