Snapdragon 855 con processo produttivo a 7nm? – RUMORS

di Francesco Siciliani 0

Manca ancora all’appello il tanto atteso Snapdragon 845, che dovrebbe debuttare sui futuri S9 di Samsung, eppure si parla già di Snapdragon 855.

Oggi si parla del nuovo chipset Qualcomm Snapdragon 855, nonostante non sia ancora ufficiale il modello 845.

I diversi rumors sul modello 845 parlano di un chipset realizzato con processo produttivo a 10nm. Questo Snapdragon 845 quindi dovrebbe essere il processore di punta per i flagship phone del 2018, come Galaxy S9 ed S9 Plus.

Ma parliamo di Snapdragon 855. Roland Quandt afferma che l’azienda stia già lavorando sul futuro 855, chipset dedicato ai top di gamma del 2019. Questo Snapdragon 855 dovrebbe essere realizzato con processo produttivo a 7nm.

Quandt ha scovato in rete i riferimenti al futuro SoC, più precisamente sul profilo Linkedin di un ingegnere software chiamato George Fang.

Da quanto apparso in rete, sembrerebbe che l’azienda stia lavorando allo sviluppo del “Linux kernel driver” per i prossimi chipset Snapdragon 845 e Snapdragon 855.

Da segnalare che il modello Snapdragon 845 viene identificato con il nome in codice Napali v2.0 mentre lo Snapdragon 855 viene identificato con il nome in codice Hana v1.0.

Chiaramente è ancora troppo presto per fare ipotesi sul futuro 855. Alcuni rumors parlano del supporto ai sensori per le impronte digitali ultrasonici posizionati sotto al display.

Attuamente va tutto preso con le pinze, in attesa di informazioni più attendibili. Noi vi aggiorneremo, come di consueto, non appena ne sapremo di più a riguardo.

Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole sulla discussione degli articoli nei nostri blog.
SEGUICI E RESTA AGGIORNATO!
 
close-link