Vodafone pensa al lancio di un operatore virtuale: si chiamerà VEI e ha già un prefisso!

di Nikolas Pitzolu 0

In vista dell’arrivo in Italia di Iliad, che promette tariffe davvero vantaggiose ed economiche, Vodafone continua a pensare di introdurre VEI!

TIM ha dato vita al proprio operatore virtuale Kena Mobile, Vodafone sta pensando di seguirla con il proprio.

Senza dubbio l’operatore dal logo rosso eroga servizi di tutto rispetto, investendo molto e prima – rispetto agli altri – per le nuove tecnologie da mettere a disposizione dei clienti.

Esempio di questi giorni è la connessione dati 4,5G che, seppur non disponibile in tutta Italia, sta muovendo i primi solidi passi per alzare ulteriormente l’asticella della velocità e la qualità di connessione in ambito mobile.

Tornando all’operatore virtuale, l’azienda da molto tempo sta pensando al lancio in Italia di questo gestore economico parallelo. Tanto che il Ministero dello sviluppo economico gli ha già assegnato il prefisso da aggiungere alle nuove numerazioni: il 379.

Il tutto è visto come una ristrutturazione della strategia che vede una guerra tra gli operatori per accaparrarsi più clienti possibili e, per fare questo, si può passare anche per l’offerta di tariffe più economiche (e Vodafone non è certo conosciuta per le tariffe basse).

Infine, l’azienda multinazionale ha reso noto anche il numero del Customer Care di VEI: 192121.

Tutti gli indizi portano a pensare che Vodafone stia pensando seriamente di trasformare VEI in realtà. Il punto è: quando? Attendiamo!

Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole sulla discussione degli articoli nei nostri blog.
SEGUICI E RESTA AGGIORNATO!
 
close-link